• Carlo Mariani

    Presidente Fondazione e Consiglio di Indirizzo

    Nato a Desio, vive a Brugherio con la sua famiglia dal 1972.

    Dopo diverse esperienze di lavoro, fra cui ultima una lunga ed intensa attività nel Movimento Cooperativo di Abitazione milanese (espressione antica e sempre attuale della società lombarda nel campo della edilizia sociale) è stato eletto nel Consiglio comunale nel 1999 ed anche nel 2004.

  • Antonello Gadda

    Consigliere di Indirizzo

    Brugherese, ha i suoi primi approcci con la musica studiando chitarra classica privatamente e sassofono presso il Corpo Musicale San Giuseppe di Brugherio; in seguito sostiene l’esame di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano, iscrivendosi successivamente ai corsi di armonia e composizione.

    Diverse le iniziative divulgative da lui promosse...

  • Chiara Pastori

    Consigliere di Indirizzo

    Nata a Genova, brugherese praticamente dalla nascita fino al 1996 quando si trasferisce a Carugate per motivi di famiglia.

    Approccia la musica iniziando lo studio del Clarinetto presso il Corpo musicale San Damiano-Sant’Albino, e proseguendo poi presso la Scuola Piseri, nei primi anni dopo la sua fondazione, con il M° Ferrando, e successivamente per alcuni anni preso il Liceo Musicale V. Appiani di Monza, sotto la guida del M° Luigi Colombo.

    Sostiene l’esame di teoria e solfeggio presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Sempre con la guida del M°Colombo partecipa come “outsider” a diverse manifestazioni, tra le quali, con il corpo musicale di Besana Brianza, alle iniziative e concerti per il Memorial Day a Chicago, nel 1993.

    Nel frattempo dopo il liceo linguistico, si laurea a pieni voti in Lingue e Letterature Straniere Moderne e Comunicazione d’Azienda, presso Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano.

    Dopo molti anni riprende lo studio del Clarinetto alla Scuola Piseri nel 2011 sotto la guida del Prof Stefano Sala, partecipando inoltre al Coro di Clarinetti e, dalla sua fondazione, all’Ensemble contemporaneo diretto dal Prof Encidi.

  • Ricordo di Chiara Pennacchio

    Andavo. Andavo.
    Cercavo dove poter sostare.
    Ero ormai sul discrimine
    Dove finisce l' erba
    e comincia il mare.

    Con questi versi di Giorgio Caproni annunciamo che la nostra Chiara Pennacchio non è più tra noi, se ne è andata venerdì 8 Luglio.

    Era venuta alla Scuola Piseri dieci anni fa come un dono, per la lunga esperienza strumentale, la professionalità, la gentilezza d' animo, la disponibilità e soprattutto la passione di accompagnare tanti giovani studenti nel loro entusiastico cammino della musica.

    Il Piseri Ensemble, ai suoi esordi, può arricchirsi delle preziose qualità di Chiara, che sarà assai più di una sensibile e sperimentata strumentista e che concorrerà a plasmare il carattere di questa eccezionale orchestra d' archi.

    Era una donna ricca di talenti e di carattere: nell' interesse della Scuola aveva anche accettato di entrare nel Consiglio di indirizzo della Fondazione, dove la sua vasta esperienza manageriale si è rivelata preziosissima.

    E' per tutti noi , amministratori, docenti ed allievi, un lutto che solo la memoria del suo sorriso, sereno sempre, riesce a lenire.

    Tutta la Scuola resta e resterà vicina alla famiglia.

    Carlo Mariani, Antonello Gadda, Roberto Gambaro, Sergio Vitale, il Maestro Piercarlo Sacco, i musicisti del Piseri Ensemble.