L'Altra Stagione 2016

Altra Stagione 2015
“Ciao Fulvio”
Modern Jazz Piseri Big Band

Giovedì 30 giugno | ore 21.30
Piazza Roma - Brugherio

Primo appuntamento dell’edizione 2016 de L’ALTRA STAGIONE dedicato al grande jazz; ad esibirsi la Modern Jazz Piseri Big Band, formazione attiva all’interno della Scuola di Musica Luigi Piseri e ormai consacrata ad affrontare impegnativi palcoscenici.

Il progetto, condotto dal 2009 dal M° Antonello Monni - autore anche degli arrangiamenti originali – è nato con l’intento didattico di dare agli allievi la possibilità di acquisire elementi formativi in ambito orchestrale jazz; arricchendosi man mano anche del contributo di appassionati esterni di comprovata capacità nonché di strumentisti classici di livello avanzato desiderosi di avvicinarsi a un nuovo linguaggio, si è arrivati a una lusinghiera evoluzione qualitativa.

Lo riprovano il repertorio affrontato - nella serata si ascolteranno pagine di K. Dorham, H. Hankock, B. Howard, Q. Jones, H. Mancini, C. Mingus, B. Mintzer, O. Nelson - e i calorosi consensi ottenuti nelle recenti esibizioni, fra cui ultima quella all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli nella rassegna musicale direttamente promossa dal Consiglio della Regione Lombardia.

Il concerto è dedicato all’amico Fulvio Tonesi, attivo nella formazione sin dall’esordio con l’entusiasmo di un ragazzino, a discapito dell’anagrafe e degli acciacchi, diventandone icona e punto di riferimento morale per tanti musicisti di almeno tre generazioni diverse; per tutti l’occasione di rendergli omaggio, a un anno dalla scomparsa, nel modo sicuramente a lui più gradito, suonando tanta bella musica.

scarica il volantino della rassegna
The Willi’n Fools
Giovedì 14 luglio | ore 21.30
Piazza Roma - Brugherio

Musica celtica per il terzo appuntamento musicale de L’Altra Stagione 2016 nella suggestiva atmosfera serale di Piazza Roma.

Protagonista la band irlandese “The Willi’n Fools”, che si presenta con un mix di folclore celtico miscelato a stili musicali provenienti dai paesi dell’est, pezzi rock e melodie ai tipici suoni del mandolino e della cornamusa irlandese (le Ullian Pipes).

Da sottolineare che il leader della formazione Hughes Conor, oltre ad essere originale arrangiatore e compositore, nonchè proprietario di un negozio di musica a Dundalk, è anche impegnato da tantissimi anni in un progetto di aiuto alle persone più povere a Nicoresti, in Romania.

Qui Conor, insieme a Ettore Barion, volontario e presidente dell'associazione Onlus Noiperloro, mantengono una cinquantina di bambini e ragazzi disabili ed abbandonati che vivono in quattro case famiglia, sostengono un centro diurno per bambini di famiglie disagiate, e distribuiscono viveri e medicinali ai poveri.

Tutti i ricavati dell’annuale tournée italiana sono infatti a questi progetti;trattandosi quindi di un concerto con anche uno specifico scopo di solidarietà, ancor di più si raccomanda di non mancare a questa serata per celebrare – di fronte a tante situazioni disperate - la vita con la gioia della musica e del ballo, e sicuramente i Willin’ Fools non mancheranno nel coinvolgervi in questo senso.