2019 | Piccole Chiese… e dintorni

OMAGGIO a NINO ROTA
Sara Colagreco pianoforte
Giulia Gambaro violino
Stefano Sala clarinetto
Domenica 20 ottobre 2019 | ore 16.00
Ex Cappella di Maria Bambina via Fabio Filzi
Brugherio

Per la ripresa autunnale di Piccole Chiese esordio fra le location della rassegna concertistica dell’Ex Cappella di Maria Bambina, luogo caro a tanti brugheresi e finalmente restituito a nuovi utilizzi.

Per l’occasione viene proposto un bel progetto, sostenuto e ideato in collaborazione con ARCI PRIMAVERA BRUGHERIO, che va a toccare diversi aspetti della produzione cameristica di Nino Rota, dalla più giovanile sonata per violino e pianoforte alla più matura sonata per clarinetto in la e pianoforte, con perno centrale sui quindici preludi per pianoforte, preziose miniature emblematiche dell’universo poetico e dell’immediatezza espressiva del grande compositore milanese.

Avremo quindi un’anteprima al mattino, riservata però alla visita degli amici di Le Puy en Velay a festeggiare il trentesimo anniversario del gemellaggio con Brugherio, e poi nel consueto orario pomeridiano delle 16.00 il concerto aperto al pubblico, con accesso tramite prenotazione obbligatoria, da effettuarsi direttamente in segreteria o allo 039.882477 (orari lun-ven dalle 14.00 alle 18.30) a partire da lun 14 ottobre.

“Notturno con neve”
Ensemble Contemporaneo Piseri
Giada Prando flauto
Chiara Pastori clarinetto
Maurizio Ghezzi violino
Roberto Ghezzi viola
Marco D’Urso violoncello
Stefano Matera chitarra
Martino Faedi percussioni
Dario Diolini pianoforte
Alessandra Bordiga voce
Massimo Encidi direttore
Musiche di A.Barbero, L.Berio, F.Del Corno, M.Encidi Domenica 1 dicembre 2019 | ore 16.00
Ex Cappella di Maria Bambina via Fabio Filzi
Brugherio

Per l’ultimo concerto della XIV stagione di Piccole Chiese spazio anche a un’altra meritoria iniziativa nata all’interno della Scuola di Musica Luigi Piseri, ovvero l’ECP (Ensemble Contemporaneo Piseri) diretto e coordinato dal M° Massimo Encidi, formazione ad organico variabile a cui aderiscono allievi interni e interessati esterni, dedita allo studio del repertorio dal ‘900 storico ai giorni nostri.

Programma in questo caso tutto italiano, con opere dello stesso Encidi, il rinnovarsi della felice collaborazione con Fabrizio Del Corno, uno sguardo ai “classici” dello scorso secolo con le “Folk Songs” e “O King” di Luciano Berio (con il prezioso contributo solistico della prof.ssa Alessandra Bordiga) e la pagina di Alberto Barbero, che da il titolo al concerto, espressamente dedicata al M° Encidi e scritta per l’Ensemble Contemporaneo Piseri.

Accesso al concerto tramite prenotazione obbligatoria, da effettuarsi direttamente in segreteria o allo 039.882477 (orari lun-ven dalle 14.00 alle 18.30) a partire da lun 25 novembre.

FANTASIE, DIVERTIMENTI e OUVERTURES
Quintetto di Fiati A.M.O.
Yuri Guccione flauto
Giona Pasquetto Clarinetto
Carlo Ambrosoli Oboe
Fiorenzo Ritorto Corno
Camilla Di Pilato Fagotto
Venerdì 21 giugno ore 21.15
Villa Sormani | via per San Maurizio al Lambro- Brugherio

Secondo concerto della stagione 2019 di Piccole Chiese … e dintorni, con l’ormai consueto appuntamento di saluto all’Estate nella splendida cornice del portico di villa Sormani; per la seconda volta viene ospitata una bella proposta in collaborazione con A.M.O. (Asssociazione Manifestare Opportunità), che con passione lavora nel dare possibilità di esibirsi a giovani interpreti di notevole spessore artistico accuratamente selezionati.

Spazio quindi ai membri del Quintetto di Fiati A.M.O., gravitanti intorno all’Accademia per professori d’orchestra del teatro alla Scala di Milano, che si propongono con un’amabile ma ricercato programma ( pagine di j.S.Bach, P.Taffanel, G.Rossini, G.Verdi) che guarda molto anche al mondo dell’opera.

scarica il programma

LA MUSICA AL TEMPO DI RENZO E LUCIA
Ensemble Barocco
Enrica Meloni, Cecilia Musmeci violini
Laura Lobetti Bodoni clavicembalo
Annamaria Bernadette Cristian violoncello
Luca Raddaelli letture
Domenica 7 aprile | ore 16.00
Chiesa di Sant’Anna
Via Monte Grappa 8 | San Damiano - Brugherio

Per l’esordio della XIV stagione concertistica di Piccole Chiese e dintorni interessante proposta a cura dell’ENSEMBLE BAROCCO.

Mentre Don Rodrigo importunava Lucia, Fra Cristoforo benediva gli appestati e l’Innominato governava Vercurago e limitrofi, la musica italiana conquistava l’Europa intera.

L’invenzione del violino, del Basso Continuo e del melodramma erano creazioni italiane che venivano esportate in tutti i paesi europei.

Formazione cameristica tipica dell’epoca era il quartetto formato da due violini solisti, violoncello e clavicembalo.

Si propongono quindi i capolavori del ‘600 italiano che precedono l’età vivaldiana: la musica di Biagio Marini, Arcangelo Corelli e Barbara Strozzi in contrappunto alle letture dei testi degli autori (Redi, Marino, Tassoni, Boldoni, Campanella e Galilei) che hanno ispirato il Manzoni nella stesura del suo capolavoro.

scarica ila cartolina