Roberto Gambaro

Ultimi Lavori

pianoforte

Nato a Milano, ha iniziato lo studio del pianoforte con la Proff.sa Gloria Tanara, diplomandosi, non ancora ventenne, presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.

In seguito ha seguito corsi di interpretazione tenuti dai M° Paul Badura-Skoda a Milano, Murray Perahia a Firenze e Paolo Bordoni ad Assisi, sotto la cui guida ha conseguito il Diploma di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese.

Numerosi i premi e i riconoscimenti ottenuti in occasione di Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali. “....dal pianoforte di Gambaro sono venute fuori sonorità dalla morbidezza arcana...”(La Stampa di Torino), “...l’esecuzione schumanniana di Gambaro ha coinvolto emotivamente il pubblico in un evanescente clima romantico...”(La Tribuna di Treviso), “...Gambaro si è rilevato un concertista giovane, ma già in grado di dare il suo contributo nel panorama nazionale...”(Il Cittadino di Monza), “...Gambaro ha sfoggiato un tocco preciso e raffinato e una tecnica sicura interpretando ognuno dei pezzi con il carattere richiesto dall’autore...”(Il Corriere della Sera, Milano); sono solo alcuni degli apprezzamenti della critica registrati nei propri concerti sia come solista che in formazioni cameristiche.

Ha collaborato inoltre con il “Nomos Ensemble”, formazione dedita alla divulgazione della musica contemporanea, e il coro della “Nuova Polifonica Ambrosiana”.

Fra le esibizioni più prestigiose quelle tenute nelle città di Cremona (Teatro Ponchielli), Brescia (Teatro Grande), Como (Conservatorio per “Traettorie sonore”), Treviso (Teatro Comunale e Villa Manfrin), Venezia (Palazzo Albrizzi), Torino, Pescara (solista con l’Orchestra Sinfonica “M.Gusella”), Stresa, Monza (Sala della Maddalena), Brugherio e sopratutto Milano (Teatro Manzoni per i “Break concerto”, Teatro delle Erbe per “La Società dei Concerti”, “Notturni” a Villa Simonetta, Palazzina Liberty, Auditorium S.Fedele, Palazzo Bagatti-Valsecchi, Centro Asteria).

Come didatta ha insegnato pianoforte presso la Civica Scuola di Musica di Cinisello Balsamo, Rozzano e la Scuola di Musica “Luigi Piseri” di Brugherio.